Home > CONTENUTI DEI CORSI > Torna ai RisultatiCorso di italiano per l'architettura

Corso di italiano per l'architettura

Grazie a grandi architetti del presente quali Giò PontiTerragniScarpaRossi, Renzo PianoFuksas, Gae Aulenti,  e del passato quali Brunelleschi, Michelangelo, Bernini, Borromini, Palladio l’architettura italiana è da sempre modello d’ispirazione  e  di studio per architetti e studiosi della materia di tutto il mondo.
L’italia inoltre con le sue chiese, palazzi, ville storiche, antichi borghi e città con le loro  piazze uniche al mondo, è visitata ogni anno da milioni di appassionati felici di poter ammirare da vicino le bellezze architettoniche del nostro paese, che si presenta davvero come un autentico museo all’aria aperta.

LANGUAGE.IT nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo e dalle maggiori attrattive artistico-culturali della città, organizza corsi di ITALIANO PER L’ARCHITETTURA   rivolti a :

a) Stranieri che intendono frequentare la facoltà universitaria di Architettura o un istituto privato d’architettura in Italia, in particolare a Milano l’ ISAD o Istituto Superiore Di Architettura E Design, l’Ateneo creativo o la Scuola Politecnica di Design.
 
 
LANGUAGE.IT offre corsi di ITALIANO PER L’ARCHITETTURA che permettono agli studenti di ricevere nozioni propedeutiche circa il lessico, la terminologia specifica e elementi di comunicazione propri del settore e degli studi che  si vogliono intraprendere. Il programma è stato elaborato sulla base delle esigenze degli studenti di corsi di livello universitario o post laurea (corsi master).

b) Studenti che gia’ frequentano Università ed istituti d’architettura in Italia  LANGUAGE.IT offre programmi personalizzati sulle esigenze dello studente che vanno dal tutor linguistico per tutta la durata della scuola allo sviluppo di argomenti di particolare interesse per lo studente, in particolare per la preparazione di esami e la redazione di tesi e tesine.

c)  Architetti e/o Operatori del settore che già stanno lavorando o intendono lavorare in Italia e appassionati della materia.

Per frequentare i corsi di ITALIANO PER L’ARCHIETTURA è necessaria una conoscenza di base dell’ italiano generale.

Le lezioni si svolgono sempre in modo coinvolgente per gli studenti, attraverso l’uso di materiali esclusivi appositamente preparati dai coordinatori di LANGUAGE.IT. Tali materiali consentono non solo di acquisire e approfondire delle nozioni ma anche di sviluppare gli strumenti linguistici e comunicativi adeguati ad esprimere tali nozioni. I materiali vengono forniti del tutto gratuitamente agli studenti, sono inclusi nel prezzo dei corsi

ORARIO: I corsi di ITALIANO PER L’ARCHITETTURA si svolgono normalmente la mattina o il pomeriggio. È possibile, su richiesta, organizzare corsi serali o il sabato. 
NUMERO DI PARTECIPANTI: corsi di gruppo, da un minimo di 3 ad un massimo di 8 studenti. 
È possibile, su richiesta, organizzare corsi individuali o per minigruppi. Per le tariffe dei corsi individuali e di minigruppo vedere la sezione PREZZI, corsi speciali.
MODULO BASE MINIMO dei corsi di gruppo è di 16 ore, cioè di 8 lezioni di 90 minuti ciascuna.

NUMERO DI LEZIONIPREZZO PER SETTIMANAPREZZO 4 SETTIMANE
1 lezione alla settimana 25 euro 100 euro
2 lezioni alla settimana 50 euro 200 euro
3 lezioni alla settimana 75 euro 300 euro
4 lezioni alla settimana 100 euro 400 euro
5 lezioni alla settimana 125 euro 500 euro

Durante i corsi sono previste visite alle principali opere architettoniche milanesi antiche (Castello Sforzesco, Palazzo Arcivescovile, Palazzo Marino, Teatro alla Scala, Villa Reale ecc) e del 900  (Il Grattacielo Pirelli, la Ca’ Brutta di Muzio, la Montecatini di Giò Ponti, La Torre Velasca, la Stazione Centrale ecc.) e alle mostre d’architettura in corso nel periodo, in particolare alla Triennale. Sono previste anche visite a luoghi di interesse architettonico della Lombardia (Como, Bergamo, Cremona, Monza, Mantova, Pavia). 
Le visite sono attività integrative dei corsi, quindi facoltative e non incluse nel prezzo dei corsi. Orari, modalità e costi vengono forniti mensilmente.

Stampa la Pagina Salva la Pagina in PDF